Martedì 15 a CoffeeBreak

Dalle trivelle alla Tav, dai migranti al decreto sul reddito di cittadinanza e quota 100 che non arriva,  sono alcune delle evidenti divisioni del governo del cambiamento. Se l’esecutivo giallo-verde, o almeno i Cinque Stelle, volessero mantenere fede alla loro promessa elettorale di fermare le trivellazioni basterebbero tre semplici mosse: varare una moratoria di due anni sulle nuove attività petrolifere, reintrodurre il Piano delle aree e vietare l’uso dell’airgun, tecnica che provoca gravi danni in particolare ai cetacei. Anche di questo parleremo martedì 15, dalle 9.30 alle 11 a CoffeeBreak su La7.

Data

15 Gen 2019

Ora

9:30 - 11:00
Categoria
QR Code

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi