COME PROPOSTO DA CITTADINANZATTIVA 

Un primo effetto positivo questa crisi l’ha già avuto: mai come ora è chiara a tutti l’importanza del Servizio sanitario nazionale per garantire il diritto alla salute in modo uguale e universale su tutto il territorio nazionale.

Per questo il governo sta mettendo più risorse sul nostro SSn, che significa anche potenziare servizi e assistenza di prossimità perché l’azione di cura non deve dimenticare la prevenzione e non si può declinare solo con i posti letto in ospedale. Nel decreto Rilancio l’esecutivo e il ministro Speranza hanno stanziato oltre 730 milioni in questa direzione, ma possiamo ulteriormente migliorare la misura.

Per questo ho sposato la proposta di CittadinanzAttiva e tra i miei emendamenti segnalati al decreto Rilancio c’è anche quello  per rafforzare e ampliare le prestazioni dell’assistenza socio-sanitaria territoriale, di prossimità e domiciliare a favore di tutti i cittadini, in particolare dei più fragili, grazie a fondi aggiuntivi. La proposta emendativa è stata sottoscritta anche dai colleghi Fassina, Fioramonti, Fusacchia, Lattanzio, Quartapelle, Palazzotto, Pagano, Gribaudo e Trano. Le risorse deriveranno da una rimodulazione dell’accisa sui prodotti da tabacco riscaldato, che verrà portata dall’attuale 25 al 75% di quella applicata sulle sigarette tradizionali. Non una nuova tassa, ma una riduzione di uno sconto fiscale a vantaggio della nostra salute e del Sistema sanitario nazionale. Una proposta condivisa e trasversale, che hanno depositato anche altri gruppi, e che spero verrà approvata.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossella Muroni

Ecologista, di sinistra, deputata della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici di Montecitorio e della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati, eletta alla Camera nelle liste di Liberi e Uguali.
Arrivata in Legambiente nel 1996, ne sono stata presidente dal dicembre 2015 al dicembre 2017. Sociologa, esperta nei temi della sostenibilità ambientale nell’ambito turistico e di organizzazione dei servizi territoriali, ho contribuito a numerose pubblicazioni associative.
Molto interessata al tema dei diritti e particolarmente impegnata per tutelare quelli delle donne a tutti i livelli, nella società, nella politica e nel lavoro. Mamma di Simone e Samuele, sono appassionata di Aikido.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi