BENE ANCHE L'INVESTIMENTO SU SISTEMI DI ACCUMULO E RINNOVABILI

Dall’Enel arrivano buone notizie per la transizione energetica. L’azienda, nel percorso di decarbonizzazione di cui la chiusura delle centrali a carbone entro il 2025 è una parte importante, ha deciso di non riconvertire a gas le centrali di Civitavecchia e La Spezia, in più per Brindisi è la stessa Terna a non ritenere necessaria una capacità aggiuntiva. Non solo, ma degli 1,5 GW di nuova capacità che Enel si è aggiudicata nelle aste, oltre due terzi saranno soddisfatti da sistemi di accumulo a batterie, mentre la parte restante da impianti rinnovabili e dal potenziamento di alcuni impianti a gas esistenti. E in Sardegna conferma per la nuova capacità che adotterà sistemi di accumulo senza investire in nuovi impianti a gas.

Rinnovabili, efficienza e risparmio energetici, sistemi di accumulo, smart grid e innovazione sono la via per la transizione ecologica, la risposta giusta al caro bollette e la strada del futuro. Grazie a una grande azienda partecipata come Enel che dimostra nei fatti come questa ricetta sia giusta e praticabile, già ora. Esecutivo e altre partecipate dovrebbero  ispirarsi di più a questa modalità operativa.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rossella Muroni

Ecologista, di sinistra, deputata della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici di Montecitorio e della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati, eletta alla Camera nelle liste di Liberi e Uguali, passa al Gruppo Misto nel 2021.
Arrivata in Legambiente nel 1996, ne sono stata presidente dal dicembre 2015 al dicembre 2017. Sociologa, esperta nei temi della sostenibilità ambientale nell’ambito turistico e di organizzazione dei servizi territoriali, ho contribuito a numerose pubblicazioni associative.
Molto interessata al tema dei diritti e particolarmente impegnata per tutelare quelli delle donne a tutti i livelli, nella società, nella politica e nel lavoro. Mamma di Simone e Samuele, sono appassionata di Aikido.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi