Con il paradigma ecologico consumo e produzione non saranno strumenti di oppressione ma di libertà e coesione

La conversione ecologica, come la chiamava Alex Langer, è profondamente trasformativa, quasi rivoluzionaria perché mette in discussione i tradizionali ruoli nella società. Mi aspetto un futuro in cui la questione e il paradigma ambientale vengano fortemente affermati e di conseguenza mi aspetto una trasformazione sociale che veda nuovi protagonisti e un nuovo modo di pesare i poteri tra le parti sociali. Ad esempio nella rigenerazione urbana, il settore di cui mi occupo, la realizzazione delle comunità energetiche è e sarà una grande trasformazione sociale, con i cittadini che si mettono insieme per auto-produrre e consumare energia pulita liberandosi dai fossili e dai regimi illiberali ad essi legati. analogamente nell’economia circolare noi cittadini smettiamo di essere semplici utenti consumatori per diventare, grazie alla differenziata fatta bene, fornitori di materiali.
Penso a un futuro in cui consumo e produzione non siano gli strumenti con cui i più ricchi opprimono i più poveri, ma diventino elementi di libertà, di coesione sociale e di riduzione delle diseguaglianze, insomma di una società più felice.

Il mio intervento per la rubrica C’è futuro e futuro dell’Asvis curata da Elis Viettone.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossella Muroni

Ecologista, progressista e femminista, esperta di sostenibilità ambientale e Presidente di Nuove Ri-Generazioni. Fino a ieri presidente nazionale di Legambiente e vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi