IL MIO INTERVENTO IN AULA

Oggi alla Camera parliamo di un’opera utile al territorio e al Paese grazie a una mozione unitaria. Un atto che ci parla anche di come dovrebbe essere la discussione sulle opere pubbliche: non prese di posizioni ideologiche ma valutazioni su criteri precisi, utilità, miglioramento della sicurezza idrogeologica, innovazione del sistema della mobilità, riduzione delle emissioni e contributo alla transazione energetica. Caratteristiche che riconosco all’idrovia Padova-Venezia. Un’opera attesa da tempo dalle comunità interessate, capace di tenere insieme la lotta al mutamento climatico con la salvaguardia del territorio dalle inondazioni del Brenta e del Bacchiglione, una migliore qualità della vita per i cittadini con gli interventi di mitigazione degli effetti di un clima ormai cambiato, di coniugare la funzione di trasporto con quella di corridoio ecologico, di ricucire i territori interessati. Dovrebbero avere caratteristiche simili anche i progetti che porteremo in Europa per avere le risorse del Recovery Fund.

Siamo di fronte a un caso paradigmatico di come e dove vogliamo portare il Paese quando parliamo di opere pubbliche e per questo LeU sostiene la mozione. La politica mette da parte le divisioni e dimostra che può trovare soluzioni valide alle esigenze dei cittadini. È una bella giornata per il Veneto e per il Paese.

 

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossella Muroni

Ecologista, di sinistra, deputata della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici di Montecitorio e della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati, eletta alla Camera nelle liste di Liberi e Uguali.
Arrivata in Legambiente nel 1996, ne sono stata presidente dal dicembre 2015 al dicembre 2017. Sociologa, esperta nei temi della sostenibilità ambientale nell’ambito turistico e di organizzazione dei servizi territoriali, ho contribuito a numerose pubblicazioni associative.
Molto interessata al tema dei diritti e particolarmente impegnata per tutelare quelli delle donne a tutti i livelli, nella società, nella politica e nel lavoro. Mamma di Simone e Samuele, sono appassionata di Aikido.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi