#CIAVVELENI, CI MULTI MA NOI NON CI FERMIAMO!

Lo scorso 8 ottobre i Fridays For Future hanno manifestato pacificamente davanti alla sede Eni di Roma insieme agli attivisti di Extintion Rebellion, nell’ambito delle azioni organizzate per la settimana di mobilitazione in vista dello sciopero mondiale per il clima. A un mese di distanza stanno ricevendo una serie di multe per violazione delle disposizioni sul “distanziamento sociale”, ma soltanto in riferimento alla manifestazione dell’8 ottobre davanti all’Eni. Eppure nessuno durante quella manifestazione è stato accusato di stare violando il distanziamento fisico.

Negli ultimi venni anni sono raddoppiati i disastri naturali a causa soprattutto dei cambiamenti climatici, quindi delle inquinanti fonti fossili. Lo ho ribadito circa un mese fa un rapporto dell’Ufficio delle Nazioni Unite per la riduzione del rischio di catastrofi. Ma queste verità sembra che in Italia non si possano dire all’Eni.

Per sostenere le spese delle sanzioni, che sanno tanto di censura, i ragazzi dei Fridays For Future hanno lanciato il crowdfunding #ciavveleni, ci multi ma noi non ci fermiamo! Un’iniziativa di solidarietà lanciata su produzionidalbasso.com alla quale ho aderito e a cui spero contribuiranno in molti.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossella Muroni

Ecologista, di sinistra, deputata della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici di Montecitorio e della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati, eletta alla Camera nelle liste di Liberi e Uguali.
Arrivata in Legambiente nel 1996, ne sono stata presidente dal dicembre 2015 al dicembre 2017. Sociologa, esperta nei temi della sostenibilità ambientale nell’ambito turistico e di organizzazione dei servizi territoriali, ho contribuito a numerose pubblicazioni associative.
Molto interessata al tema dei diritti e particolarmente impegnata per tutelare quelli delle donne a tutti i livelli, nella società, nella politica e nel lavoro. Mamma di Simone e Samuele, sono appassionata di Aikido.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi