DOVE SONO STATI PORTATI I MIGRANTI SBARCATI DALLA SEA WATCH3. FINORA NON ERA STATO CONSENTITO LORO DI AVERE ASSISTENZA LEGALE

Stamattina sono venuta a visitare il centro hot spot di Messina dove sono stati portati i migranti sbarcati dalla seawatch3. Finora non era stato consentito loro di avere assistenza legale e quindi ASGI ed ARCI mi hanno chiesto supporto. Ora sono in corso i colloqui individuali dei ragazzi con le avvocatesse e le mediatrici culturali. Lucia, avvocata del team di Mediterranea sta spiegando ai ragazzi i loro diritti e la procedura che dovranno seguire. Una procedura tutta da inventare in realtà perché al di là degli annunci sui social poco si sa su trasferimenti e modalità. Per il momento abbiamo stabilito un contatto con loro e raccolto informazioni: tutti e 32 risultano richiedenti protezione internazionale e da oggi avranno la possibilità di uscire dal centro. Nulla invece si sa su tempi, modalità e località dei trasferimenti. Su questo procederemo con una richiesta di accesso agli atti. Grazie alle avvocatesse e alle mediatrici culturali che ho incontrato oggi e che mi hanno aiutato a vedere la situazione e soprattutto a comprenderla. E grazie ai sorrisi e agli sguardi dei ragazzi, nonostante tutto.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossella Muroni

Ecologista, di sinistra, deputata della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici di Montecitorio e della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati, eletta alla Camera nelle liste di Liberi e Uguali.
Arrivata in Legambiente nel 1996, ne sono stata presidente dal dicembre 2015 al dicembre 2017. Sociologa, esperta nei temi della sostenibilità ambientale nell’ambito turistico e di organizzazione dei servizi territoriali, ho contribuito a numerose pubblicazioni associative.
Molto interessata al tema dei diritti e particolarmente impegnata per tutelare quelli delle donne a tutti i livelli, nella società, nella politica e nel lavoro. Mamma di Simone e Samuele, sono appassionata di Aikido.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi