AVERE PIU' DONNE NELLE POSIZIONI DI VERTICE VA A VANTAGGIO DELL'INTERO PAESE

L’intergruppo delle deputate per i diritti delle donne e le pari opportunita’ “ritiene che avere piu’ donne nelle posizioni di vertice vada a vantaggio dell’intero Paese. La scelta di Lucia Azzolina a ministra dell’Istruzione e’ sicuramente un passo importante in questa direzione poiche’ va a colmare quello che ancora rimane una forte disuguaglianza nella rappresentanza femminile al governo”.

“Inoltre, come Intergruppo donne della Camera, chiediamo al premier Conte e a tutti i partiti di portare riequilibrio tra uomini e donne nei board e vertici di authority di nomina pubbliche, che il parlamento sara’ chiamato a fare nei prossimi mesi. Non c’e’ maggior indicatore di cultura innovativa della presenza femminile nella societa’. Integrare e responsabilizzare appieno le donne, in senso economico e politico, e’ il passo piu’ importante che un Paese possa fare per rafforzare le basi della societa’ e della propria competitivita’. L’Italia ha bisogno di immaginare il proprio futuro insieme, donne e uomini, per creare davvero le condizioni e le politiche del domani, superando cosi’ discriminazioni di genere e sessismo ancora purtroppo presenti nella nostra societa’, come si e’ potuto constatare anche ai danni di Lucia Azzolina a cui va la solidarieta’ dell’intero Intergruppo”.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossella Muroni

Ecologista, di sinistra, deputata della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici di Montecitorio e della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati, eletta alla Camera nelle liste di Liberi e Uguali.
Arrivata in Legambiente nel 1996, ne sono stata presidente dal dicembre 2015 al dicembre 2017. Sociologa, esperta nei temi della sostenibilità ambientale nell’ambito turistico e di organizzazione dei servizi territoriali, ho contribuito a numerose pubblicazioni associative.
Molto interessata al tema dei diritti e particolarmente impegnata per tutelare quelli delle donne a tutti i livelli, nella società, nella politica e nel lavoro. Mamma di Simone e Samuele, sono appassionata di Aikido.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi