ADEGUARE PRESTO E BENE IL PIANO NAZIONALE ENERGIA E CLIMA

L’Italia perde posizioni e scivola al 30° posto nella classifica dei Paesi per la lotta alla crisi climatica. È quanto emerge dal rapporto annuale di Germanwatch, CAN e NewClimate Institute sulla performance climatica dei principali paesi del pianeta realizzato in collaborazione con Legambiente per l’Italia. Le motivazioni della retrocessione sono il rallentamento nello sviluppo delle fonti pulite e una politica nazionale ancora inadeguata a fronteggiare l’emergenza climatica. Chissà se il Governo che si definisce ambientalista coglierà questo allarme, l’ennesimo, che arriva durante la Cop26, per prendere finalmente sul serio la necessità di adeguare il nostro Piano energia e clima ai nuovi target climatici europei e all’obiettivo di contenere entro un grado e mezzo il surriscaldamento globale. Urgenti anche semplificazioni reali per le rinnovabili, un phase-out programmato non solo dal carbone ma anche dalle trivellazioni, l’avvio del taglio dei sussidi fossili già dalla Legge di Bilancio e una fiscalità ambientale che penalizzi inquinamento e consumo di risorse e premi efficienza, sostenibilità e lavoro di qualità .

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossella Muroni

Ecologista, di sinistra, deputata della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici di Montecitorio e della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati, eletta alla Camera nelle liste di Liberi e Uguali, passa al Gruppo Misto nel 2021.
Arrivata in Legambiente nel 1996, ne sono stata presidente dal dicembre 2015 al dicembre 2017. Sociologa, esperta nei temi della sostenibilità ambientale nell’ambito turistico e di organizzazione dei servizi territoriali, ho contribuito a numerose pubblicazioni associative.
Molto interessata al tema dei diritti e particolarmente impegnata per tutelare quelli delle donne a tutti i livelli, nella società, nella politica e nel lavoro. Mamma di Simone e Samuele, sono appassionata di Aikido.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi