L’ACCOGLIENZA DIFFUSA RACCONTATA DA LEGAMBIENTE FA BENE ALL’ITALIA E ANCHE SOSTENERE LA MISSIONE MEDITERRANEA

Per fortuna nel Paese reale c’è un’Italia diversa rispetto a quella disegnata dal decreto Sicurezza. Un’Italia aperta e solidale, che sa accogliere e integrare, che non rinuncia ad aiutare i più deboli e fragili, a soccorrere i migranti, a conservare la sua umanità e a costruire ponti e comunità dove stare meglio tutti. Un’Italia raccontata da Legambiente fatta di integrazione vera e accoglienza diffusa. Un Paese generoso che ha messo in mare Mediterranea: la prima missione di monitoraggio e soccorso con una nave italiana, che da oggi si trova nelle acque del Mediterraneo centrale e naviga insieme a SeaWatch e OpenArms. Una missione della cui importanza parleremo domani a Lecce e che spero vogliano sostenere sempre più italiani. Perché ha bisogno dell’aiuto di tutti per continuare a navigare. Il mio intervento su HuffPost Italia è disponibile qui

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossella Muroni

Ecologista, progressista e femminista, esperta di sostenibilità ambientale e Presidente di Nuove Ri-Generazioni. Fino a ieri presidente nazionale di Legambiente e vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi