110 IMPRENDITORI LO SPIEGANO ALLA POLITICA. GRAZIE!

Dalla tempesta del coronavirus dobbiamo uscire ripartendo dall’ambiente, conciliando economia ed ecologia. Proprio come suggerisce il Manifesto per ”Uscire dalla pandemia con un nuovo Green Deal per l’Italia” che ha tra i propri promotori il Presidente della Fondazione per lo sviluppo sostenibile Edo Ronchi ed è firmato da 110 esponenti di importanti imprese e organizzazioni rappresentative di settori economici strategici.

Acceleriamo quindi sulla transizione energetica per spingere la decarbonizzazione in tutti i settori, investiamo su una generazione diffusa e rinnovabile, sull’efficienza, sulla ricerca e l’innovazione green, su un’economia circolare che riutilizza e da nuova vita ai materiali. E usiamo le risorse messe a disposizione dal Green deal per spingere nella giusta direzione, quindi sulla conversione ecologia di società ed economia, su uno sviluppo sostenibile. Per aiutare l’ambiente, il clima, ma anche la nostra economia e l’occupazione.

Come ricorda la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, infatti, interventi green avanzati su efficienza energetica, fonti rinnovabili, economia circolare, rigenerazione urbana e mobilità sostenibile porterebbero in 5 anni 800 mila nuovi occupati. Ecco perché dobbiamo essere lungimiranti e puntare su un Green deal ambizioso per l’Italia.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossella Muroni

Ecologista, di sinistra, deputata della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici di Montecitorio e della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati, eletta alla Camera nelle liste di Liberi e Uguali.
Arrivata in Legambiente nel 1996, ne sono stata presidente dal dicembre 2015 al dicembre 2017. Sociologa, esperta nei temi della sostenibilità ambientale nell’ambito turistico e di organizzazione dei servizi territoriali, ho contribuito a numerose pubblicazioni associative.
Molto interessata al tema dei diritti e particolarmente impegnata per tutelare quelli delle donne a tutti i livelli, nella società, nella politica e nel lavoro. Mamma di Simone e Samuele, sono appassionata di Aikido.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi