DAL 7° RATING DEI MENU SCOLASTICI DI FOODINSIDER

Ci sono tanta biodiversità in più, biologico, attenzione a valutare i piatti anche in base all’impronta ecologica e la tendenza a privilegiare i fornitori locali per le mense scolastiche. Succede perché le Amministrazioni hanno capito che bio e filiera corta fanno mangiare meglio i nostri figli creando anche ricchezza sul territorio, e contemporaneamente c’è un ruolo decisamente positivo dei Criteri ambientali minimi (Cam).

La mia intervista a 9 Colonne.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossella Muroni

Ecologista, progressista e femminista, esperta di sostenibilità ambientale e Presidente di Nuove Ri-Generazioni. Fino a ieri presidente nazionale di Legambiente e vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi