SPERIAMO ITER PROCEDA SPEDITO

Oggi in Commissione Affari Costituzionali al Senato l’ambiente ha fatto un passo avanti storico. La Commissione ha approvato all’unanimità il disegno di legge di modifica della Costituzione in materia di tutela dell’ambiente che introduce la protezione dell’ambiente, della biodiversità e degli animali tra i principi fondamentali della Costituzione anche pensando alle future generazioni.  Il nuovo comma aggiunto all’articolo 9 dice, infatti, che la Repubblica italiana ‘tutela l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi anche nell’interesse delle future generazioni’ e aggiunge che ‘La legge dello Stato disciplina i modi e le forme di tutela degli animali’. Inoltre all’articolo 41, che stabilisce che l’iniziativa economica ‘Non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana’ è stato aggiunto anche ‘alla salute, all’ambiente’

I padri costituenti ci hanno lasciato una Carta tra le più avanzate al mondo. Oggi essere all’altezza di questa eredità significa aggiornare la nostra Costituzione con un riferimento esplicito alla tutela dell’ambiente anche a vantaggio della Next Generation. Ed è proprio quanto è stato fatto stamattina, anche grazie al vasto sostegno di questa battaglia di civiltà nel mondo ambientalista e nel Paese  Noi di FacciamoECO speriamo che il testo vada presto nell’Aula di Palazzo Madama per poi passare alla Camera.

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossella Muroni

Ecologista, di sinistra, deputata della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici di Montecitorio e della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati, eletta alla Camera nelle liste di Liberi e Uguali, passa al Gruppo Misto nel 2021.
Arrivata in Legambiente nel 1996, ne sono stata presidente dal dicembre 2015 al dicembre 2017. Sociologa, esperta nei temi della sostenibilità ambientale nell’ambito turistico e di organizzazione dei servizi territoriali, ho contribuito a numerose pubblicazioni associative.
Molto interessata al tema dei diritti e particolarmente impegnata per tutelare quelli delle donne a tutti i livelli, nella società, nella politica e nel lavoro. Mamma di Simone e Samuele, sono appassionata di Aikido.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi