GIÀ NEL COLLEGATO AMBIENTALE

 

Oggi a Vittorio Veneto in provincia di Treviso in visita allo stabilimento Sipa, azienda del gruppo Zoppas leader nella progettazione e realizzazione di sistemi tecnologici per la produzione e il confezionamento secondario di contenitori in Pet per uso alimentare, cosmetico e farmaceutico. Una visita con un cicerone d’eccezione: il Cav. Gianfranco Zoppas, presidente delle omonime industrie. Presso lo stabilimento di Vittorio Veneto la Sipa produce adottando soluzioni all’avanguardia, come il sistema XTREME RENEW grazie al quale si possono produrre bottiglie e contenitori in Pet riciclato al 100%. Un’innovazione tutta italiana venduta però solo all’estero. Nel nostro Paese infatti, per legge, bottiglie e vaschette alimentari di plastica devono contenere almeno il 50% di materia vergine! Una follia tutta italiana che frena l’economia circolare e che nell’era del Green new deal deve terminare al più presto. Ho presentato più volte emendamenti e ordini del giorno per chiedere l’abolizione di questo vincolo ed è anche quanto chiede alla politica la Sipa. Una eccellenza del made in Italy, capace di produrre bottiglie risparmiando quasi il 30% di energia e riducendo le emissioni fino all’80% grazie al sistema brevettato per il riutilizzo del pet.

Ora speriamo nel testo del Collegato Ambientale per rimuovere il limite all’uso di plastica riciclata nella produzione di bottiglie e contenitori alimentari. Una misura per aiutare sia le imprese italiane che la difesa dell’ambiente!

 

 

Aggiungi commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossella Muroni

Ecologista, di sinistra, deputata della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici di Montecitorio e della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati, eletta alla Camera nelle liste di Liberi e Uguali.
Arrivata in Legambiente nel 1996, ne sono stata presidente dal dicembre 2015 al dicembre 2017. Sociologa, esperta nei temi della sostenibilità ambientale nell’ambito turistico e di organizzazione dei servizi territoriali, ho contribuito a numerose pubblicazioni associative.
Molto interessata al tema dei diritti e particolarmente impegnata per tutelare quelli delle donne a tutti i livelli, nella società, nella politica e nel lavoro. Mamma di Simone e Samuele, sono appassionata di Aikido.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi